Documenti
Circolari

Nessun evento in questo mese.

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
Convenzioni
Convenzioni


Presentazione MEPA




Assemblea dei Soci di Confindustria L'Aquila. Lunedì, 19 novembre 2018 - ore 17.00


L’Assemblea Generale di Confindustria L’Aquila – Abruzzo Interno si terrà lunedì 19 novembre 2018, alle ore 17.00 presso la nostra sala conferenze.

Nel corso dei lavori si procederà al rinnovo degli organi sociali; tutti i Soci saranno dunque chiamati ad eleggere, a scrutinio segreto e con il meccanismo delle preferenze, i rappresentanti del Consiglio Generale, i Probiviri ed i Revisori contabili.
In tal senso la Vostra partecipazione è fondamentale: l’appuntamento assembleare è il momento centrale della partecipazione alla vita associativa, occasione di dialogo, di aggiornamento e di confronto in cui trova espressione la volontà di tutti gli iscritti.

Si invita alla più ampia partecipazione.



Stampa veloce


CONNEXT Partenariato industriale

Milano, 7 e 8 febbraio 2019


I prossimi 7 e 8 febbraio Confindustria lancerà CONNEXT Vision Networking Business, il primo evento nazionale di partenariato industriale, ispirato all'esperienza di successo di molte Associazioni.

Si terrà al MiCo a Milano e avrà un forte focus sulla capacità di Confindustria di mettere in connessione e di offrire alle imprese visione e occasioni di crescita attraverso il networking e il business.

L'evento sarà articolato in quattro aree tematiche che riassumono anche la visione di sviluppo: "Fabbrica intelligente", "Aree metropolitane motore dello sviluppo", "Il territorio laboratorio dello sviluppo sostenibile", "La persona al centro del progresso".
Incontri B2B, speedpitching, showcase di progetti innovativi, momenti di dibattito su temi verticali e strategici sono le modalità in cui le aziende coinvolte saranno invitate ad interagire ed essere propositive.

Alle imprese sarà offerta una vetrina importante, per articolazione e complementarità dei temi, grazie anche al marketplace digitale appositamente realizzato: uno spazio per incontrarsi, allargare l'orizzonte del proprio business, accrescere e migliorare le proprie filiere, conoscere nuovi partner, confrontarsi con stakeholder, associazioni, operatori commerciali.

CONNEXT avrà anche un ambito internazionale, con il coinvolgimento di imprese da un Paese europeo di grande valore per l'Italia come la Germania, di aziende ed enti provenienti dal Marocco, uno dei più promettenti Paesi dell'area mediterranea, e dall'area balcanica, dove i rapporti già intensi delle nostre PMI possono essere ulteriormente stimolati. ln particolare per la Germania, nell'ambito dell'area tematica "Made in Italy nel mondo", è previsto il coinvolgimento di operatori delle grandi reti commerciali, specializzati nel settore alimentare e della moda/accessori.

Sul sito https://connext.confindustria.it/ sono disponibili tutte le informazioni sull'evento, il marketplace e i dettagli sulle diverse modalità di partecipazione. Per i soci di Confindustria l'accesso all'area espositiva e la possibilità di partecipare agli eventi/pitch sarà GRATUITA.

vademecum_aziende_connext.pdf


Stampa veloce


Invito - "FARE IMPRESA INSIEME...AD AVEZZANO CON INVITALIA" - martedì 13 novembre ore 10.30


Siamo lieti di invitarVi martedì 13 novembre alle ore 10.30 alla giornata dedicata a "FARE IMPRESA INSIEME...AD AVEZZANO CON INVITALIA" che si terrà presso la Sala A. Picchi dell'A.R.S.S.A (Piazza Torlonia, 91 – Avezzano).

Si tratta di un incontro dedicato ai settori strategici di sviluppo e all'occupazione organizzato da Invitalia, l'Agenzia Nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, in collaborazione con Confindustria L’Aquila Abruzzo Interno ed il Comune di Avezzano.

Gli esperti di Invitalia illustreranno il funzionamento di quattro dei principali incentivi dell’Agenzia dedicati a chi vuole mettersi in proprio:

- "Smart & Start Italia", che sostiene la nascita di imprese innovative su tutto il territorio nazionale, "Nuove imprese a Tasso Zero", dedicato ai giovani e alle donne che vogliono diventare imprenditori,
- "SelfiEmployment", per finanziare con prestiti a tasso zero l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali promosse da giovani NEET
- "Resto al Sud", dedicato agli under 36 che vogliono avviare un’impresa nelle 8 regioni del Mezzogiorno.

A seguire, racconterà la sua storia d’impresa un rappresentante dell’azienda Let’s Wearable Solutions, finanziata da Invitalia con gli incentivi di Smart&Start Italia.

Il pomeriggio sarà tutto dedicato agli incontri One to One con i business analyst dell’Agenzia, che saranno a disposizione degli aspiranti imprenditori per dare tutti i dettagli sugli inventivi.


Leggi il resto...

Stampa veloce


I SOCI DELLA SETTIMANA

Protagoniste di questa settimana sono: ACC ADVANCED CARING CENTER S.r.l. - AIR PRODUCTS ITALIA S.r.l – AIREO - ALFA POLARIS S.r.l. - ALSCO ITALIA S.r.l.


ACC ADVANCED CARING CENTER S.r.l.: Società del Gruppo Telecom Italia con sede a Carsoli, propone le più idonee soluzioni integrate per la gestione di contatti inbound, per l’assistenza da remoto su tutte le problematiche commerciali, amministrative e tecniche.
Il nostro referente in Associazione è la Dott.ssa Tommasina Santoro
Sito internet: www.telecontactcenter.it

AIR PRODUCTS ITALIA S.r.l.: Azienda leader nel mondo nel settore dei gas industriali, specializzata nella fornitura di gas atmosferici e di processo, nonché di attrezzature correlate ai mercati nel settore della produzione, inclusi raffinazione e prodotti petrolchimici, metalli ed elettronica.
Air Products è inoltre il fornitore leader nel mondo di attrezzature e tecnologia per gas naturale liquefatto.
Ha sede ad Avezzano ed il nostro referente associativo è il Sig. Giuseppe Rodorigo
Sito internet: www.airproducts.com

AIREO - ASSOCIAZIONE CULTURALE: L' Associazione eroga servizi di formazione e sviluppo del capitale umano. Elemento distintivo dei processi formativi proposti da Aireo è la metodologia della PNL (Programmazione Neuro Linguistica) il cui obiettivo è quello di liberare il soggetto da schemi mentali limitanti ed indurlo a sviluppare abitudini e reazioni che portino al successo anche in situazioni ritenute precedentemente impossibili o difficili.
Ha sede ad Avezzano ed il nostro referente associativo è l’Ing. Stefano Maccallini
Sito Internet: www.aireo.eu

ALFA POLARIS S.r.l. : Struttura polifunzionale ubicata ad Avezzano che accoglie due comunità educative per minori, una Rsa (Residenza Sanitaria Assistita) ed una casa di riposo per anziani.
Referente associativo: Sig. Carmine Bisceglie
Sito internet: www.alfapolaris.net


ALSCO ITALIA S.r.l.:
il Gruppo ALSCO Italia crea quotidianamente un completo servizio di gestione, noleggio, lavaggio e manutenzione di “materiale” tessile, destinato ai diversi settori industriali, del commercio, della sanità e del terziario.
In Abruzzo la sede è ad Oricola.
Referente associativo: Dott. Marco Devoto
Sito internet: www.alsco.it


Leggi il resto...

Stampa veloce


Sette giorni - newsletter di Confindustria del 26 ottobre 2018


I temi della settimana

MANOVRA: DELUSI DAI CONTENUTI. IL GOVERNO DEVE SPIEGARE DOV'E' LA CRESCITA
tag: spread, infrastrutture, sviluppo

Siamo molto arrabbiati nel merito e molto determinati. Così il Presidente Boccia è tornato a commentare la manovra di bilancio. Non permetteremo a nessuno di scipparci il futuro. Il governo deve uscire dall'ambiguità e spiegare come intende creare crescita, aprendo i cantieri e non chiudendoli. Non si può governare il Paese prescindendo dalla sostenibilità economica, non si può governare un Paese disinteressandosi dello spread e di Moody's, perchè le conseguenze poi le pagano gli italiani, famiglie e imprese. Il punto debole della manovra è proprio la crescita che dovrebbe renderla sostenibile ed è il punto su cui il Governo si gioca la sua credibilità. Vanno aperti i cantieri a partire dalla Torino Lione per arrivare alla Tap, al Terzo valico e alla Pedemontana, per citarne solo alcuni.

MANOVRA: BOCCIATURA UE, NON DIVENTI ALIBI PER CAMPAGNA ELETTORALE EUROPEE
tag: conti pubblici, Ue, elezioni


É evidente che qualcuno lo scontro con l'Ue se lo sta chiamando. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, commentando bocciatura della manovra da parte dell'Ue, dobbiamo evitare che questo argomento diventi l'alibi da usare per la campagna elettorale delle europee. La bocciatura dell'Ue era prevedibile, ora il punto è spiegare le nostre ragioni all'Europa e assicurare che la crescita sosterrà la manovra. Il Governo dice di essere pronto al dialogo ma poi non intende modificare niente. Non si capisce quale dialogo pretende di avere con l'Europa. La sfida lanciata è condivisibile: si può sforare anche andando aldilà della regola purchè si compensi lo sforamento con maggiore crescita.



Leggi il resto...

Stampa veloce


Attivazione servizio gratuito di diagnosi della proprietà industriale (brevetti, marchi e disegni)


Siamo lieti di comunicarvi che, in collaborazione con l’Ufficio Trasferimento Tecnologico dell’Università dell’Aquila, abbiamo attivato un servizio completamente gratuito per le Imprese Associate volto alla diagnosi, identificazione, protezione e valorizzazione della proprietà intellettuale ed a fornire utili suggerimenti per poterla valorizzare.

Come noto, i titoli di proprietà industriale (brevetti, disegni e marchi) rappresentano un vantaggio competitivo per l’impresa che li detiene e li valorizza adeguatamente. Recenti studi effettuati anche dalle istituzioni internazionali che si occupano di proprietà industriale hanno dimostrato che le imprese ad alta intensità di brevetti, marchi e disegni presentano migliori performances in termini di fatturato e occupazione rispetto alle loro concorrenti che non detengono titoli di proprietà industriale.

Il servizio viene erogato dal personale dell’Ufficio di Trasferimento Tecnologico dell’Università dell’Aquila nell’ambito di un progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico, di cui è responsabile il Prof. Luciano Fratocchi, referente di Ateneo per il trasferimento tecnologico.

COME FUNZIONA IL SERVIZIO.
Le aziende che manifesteranno il proprio interesse saranno contattate per poter effettuare una visita (della durata massima di un’ora) nel corso della quale verranno discussi i temi della conoscenza, tutela, gestione e valorizzazione dei titoli di proprietà industriale. Le informazioni di cui si verrà in possesso saranno ovviamente trattate solo a livello aggregato e nel pieno rispetto della vigente normativa.
Attraverso la predetta discussione/intervista l’impresa potrà riuscire a comprendere l’importanza e le potenzialità dei titoli di proprietà industriale che detiene ed avere spunti per la relativa valorizzazione per far sì che detti titoli siano di ausilio per lo sviluppo dell’impresa stessa innalzandone il livello competitivo.
Nel corso della visita l’impresa verrà anche a conoscenza dei vari servizi che – a titolo gratuito - l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi fornisce alle imprese in tema di informazione/formazione, di supporto al deposito delle domande per la concessione/registrazione di brevetti, marchi e disegni, di assistenza per eventuali penetrazioni commerciali in mercati esteri, di tecnologie anticontraffazione, di accesso agli incentivi dedicati alla proprietà industriale.
A chiusura delle attività sarà consegnato all’azienda uno specifico report nel quale saranno riepilogate in forma organica le informazioni gestite e saranno indicati alcuni possibili suggerimenti per un percorso di valorizzazione dei titoli di proprietà industriale.


Leggi il resto...

Stampa veloce


La Commissione Europea boccia la manovra. Si apre un procedimento lungo e complesso.

IL CENTRO STUDI CONFINDUSTRIA SPIEGA CHE COSA DOBBIAMO ATTENDERCI

Roma, 24 ottobre 2018 - Dopo la lettera della Commissione europea si apre una frase di confronto complesso, sia dal punto di vista delle procedure previste dai Trattati e Regolamenti europei, sia perché la dimensione della manovra italiana risulta anomala in confronto a quelle programmate da altri paesi europei.

La Nota allegata del Centro Studi Confindustria (CSC) prova a chiarire cosa sta succedendo: nota_centro studi Confindustria n.4-2018



Stampa veloce


Formazione e Industria 4.0. Siglato a L'Aquila l'accordo territoriale per usufruire del credito di imposta 2018

Comunicato Stampa


Lo scorso 18 ottobre è stato sottoscritto tra Confindustria L’Aquila – Abruzzo Interno e le segreterie provinciali di CGIL, CISL e UIL, l’Accordo territoriale per il credito d’imposta sulla formazione 4.0 al fine di permettere alle aziende della provincia che intraprendano o abbiano intrapreso attività di formazione nell’ambito delle materie inserite nel Piano Nazionale Industria 4.0, di poter beneficiare del credito d’imposta previsto dalla Legge di Bilancio 2018 e dal relativo decreto interministeriale del 4 maggio 2018.

Si tratta di uno dei primissimi accordi sottoscritti in materia a livello nazionale, grazie al quale le aziende della Provincia dell’Aquila, specie quelle di minori dimensioni potranno beneficiare di un incentivo fiscale nella misura del 40% del costo delle ore del personale impiegato in formazione sui temi chiave di Industria 4.0 (big data e analisi dei dati, cyber security, interfaccia uomo-macchina, informatizzazione, internet of things, web marketing, ecc…).

Con tale meccanismo”, afferma il Presidente di Confindustria L’Aquila, Marco Fracassi, “si intendono stimolare gli investimenti delle imprese nella formazione del personale nelle materie aventi a oggetto le tecnologie rilevanti per il processo di trasformazione tecnologica e digitale. Invitiamo le imprese a cogliere questa opportunità fin da subito, anche perché non sappiamo se sarà confermata anche per il prossimo anno. Il sistema industriale aquilano necessita di professionalità nuove, costantemente aggiornate e sempre più qualificate. Industria 4.0 ha sì bisogno di macchinari, ma soprattutto di competenze e quindi di formazione continua”.



Leggi il resto...

Stampa veloce


Risultati per le imprese raggiunti da CONFINDUSTRIA - lug/set 2018


Si allega il documento di sintesi dei "Risultati per le imprese" relativo al trimestre luglio - settembre 2018.
Il report trimestrale focalizza i principali risultati ottenuti dal confronto con le istituzioni e gli stakeholder, grazie a un intenso lavoro di lobby di Confindustria a livello nazionale e locale.

Vedi il report trimestrale: risultati_per_le_imprese__luglio_settembre_2018.pdf


Stampa veloce


Save the date: L'Aquila del futuro. Lunedì 29 ottobre ore 17.00 - Auditorium GSSI



Dopo il terremoto per L’Aquila è cominciata una nuova fase. La città, che sta progressivamente rimarginando le ferite del sisma, è alla ricerca di una rinnovata identità che deve coinvolgere tutti gli attori locali. E’ necessario un grande sforzo corale per definire in maniera condivisa nuovi sentieri di sviluppo, incrociando in maniera virtuosa la “vocazione” della città con i nuovi paradigmi economico-produttivi che caratterizzano i centri urbani italiani più innovativi: ripartire dal patrimonio di competenze che storicamente è il punto di forza della città e puntare decisamente verso l’innovazione. Come sempre è la storia che traccia le rotte del futuro. E la migliore storia dell’Aquila ha sempre coinciso con il suo proiettarsi oltre i confini locali.


Su tali premesse e con questa impostazione, la Regione Abruzzo vuole promuovere un confronto sul futuro della città dell’Aquila i cui atti saranno pubblicati per valorizzare le riflessioni e le proposte che ne emergeranno.

L’appuntamento è per il 29 ottobre prossimo alle ore 17.00 nell’Auditorium del GSSI all’Aquila.




Stampa veloce


Vai a pagina       >>  



Ultime Aziende Associate
Struttura Operativa