Documenti
Circolari

Nessun evento in questo mese.

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728   
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
Convenzioni
Convenzioni


Presentazione MEPA




Bando di finanziamento impianti da fonti rinnovabili ed efficientamento energetico



Il Servizio Sviluppo Economico della Regione Abruzzo con determinazione n.49/DPG015 del 8.2.2019, ha approvato un avviso per il finanziamento di impianti di energia per autoconsumo realizzati dalle imprese.
Nello specifico vengono finanziati:
- l’installazione di impianti di efficientamento energetico e di produzione di energia da Fonti Energetiche Rinnovabili, da parte di micro, piccole e medie imprese (PMI);
- la realizzazione di impianti di co/trigenerazione da parte delle Grandi imprese.
La quota pubblica di finanziamento del progetto viene calcolata sulla base delle intensità di aiuto previste dagli artt. 38, 40 e 41 del Reg (UE) 651/2014.

L’ammontare complessivo di ciascun Progetto presentato (pubblico + privato) non deve essere inferiore a 25.000 Euro di spesa ammissibile.

Modalità di partecipazione – Le candidature devono essere inviate a partire dalle ore 10:00 del 22 febbraio 2019.

Scadenza – Le domande potranno essere caricate sino alle ore 12.00 dell’ 8 aprile 2019.



Stampa veloce


Corsi di formazione per i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) – edizione Aprile 2019. Calendario delle lezioni



Comunichiamo che allo scopo di consentire il rispetto dell’obbligo formativo del RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza) e l’obbligo di aggiornamento periodico della formazione, l’Organismo Paritetico Provinciale dell’Aquila, costituito in seno a Confindustria L’Aquila con le rappresentanze sindacali provinciali CGIL, CISL E UIL, sta organizzando una serie di corsi di formazione in materia.


CALENDARIO DEI CORSI

Aggiornamento RLS - 4 ore
mercoledì 10 aprile 2019
orario matt. 9,00 – 13,00
Sede: Confindustria L’Aquila (località Campo di Pile)

Aggiornamento RLS - 8 ore
mercoledì 10 aprile 2019
orario matt. 9,00–13,00; pom. 14,00-18,00
Sede: Confindustria L’Aquila (località Campo di Pile)

Corso completo RLS - 32 ore
26 marzo 2019
28 marzo 2019
2 aprile 2019
4 aprile 2019
orario matt. 9,00–13,00; pom.14,00-18,00
Sede: Confindustria L’Aquila (località Campo di Pile)

Gli interessati sono invitati a compilare la scheda di iscrizione allegata e trasmetterla a ciano@confindustria.aq.it - tel. 0862/317938 (Rif. Loredana Ciano).
scheda_di_partecipazione_corsi_rls_.pdf


Stampa veloce


PREMIO SICUREZZA CONFINDUSTRIA-INAIL - AL VIA LA VI EDIZIONE



Confindustria e Inail lanciano la VI edizione del Premio Imprese per la Sicurezza, con la collaborazione tecnica dell’Associazione Premio Qualità Italia (APQI) e di Accredia, ente italiano di accreditamento.
L’iniziativa ha lo scopo di diffondere la cultura della prevenzione premiando le aziende che si distinguono per l'impegno concreto e per i risultati gestionali conseguiti in materia di salute e sicurezza.

Il Premio, rivolto a tutte le imprese, anche non aderenti al sistema Confindustria, è assegnato per tipologia di rischio (alto o medio-basso) e per dimensione aziendale.

Le imprese che intendono aderire all'iniziativa possono farlo attraverso il sito di Confindustria, cliccando sul banner del Premio al link https://bit.ly/2Hv6mX4 raggiungibile anche dal sito Inail Prevenzione e sicurezza.

Il termine ultimo per l'invio dei questionari on line è il 18 marzo 2019 alle ore 14.00.
Le aziende che risulteranno finaliste potranno chiedere una riduzione del tasso di premio INAIL, secondo le modalità disponibili sul sito www.inail.it



Stampa veloce


nota alla stampa - Problematiche nuclei industriali. Le Associazioni di categoria chiedono incontro urgente all’ARAP.

Problematiche nuclei industriali – le Associazioni di categoria chiedono incontro urgente all’ARAP.

L’intimazione da parte di ARAP (Agenzia Regionale Attività Produttive) al pagamento di non specificate spettanze a tutte le imprese operanti nelle aree industriali, ha riacceso la miccia delle polemiche che, dalla costituzione dell’Agenzia regionale, ne hanno accompagnato la gestione.

Le Associazioni provinciali CONFINDUSTRIA L’AQUILA, ANCE L’AQUILA, APINDUSTRIA, CONFARTIGIANATO CHIETI L’AQUILA, CASARTIGIANI L’AQUILA, CNA L’AQUILA e CONFCOMMERCIO L’AQUILA, hanno quindi deciso collegialmente di procedere alla richiesta di un incontro urgente con i vertici dell’ARAP al fine di dirimere sia la vicenda specifica che gli annosi problemi trattati a più riprese in sede di Consulta Territoriale (doppia tassazione, disservizi, regolamento, competenze territoriali, etc…), per i quali le soluzioni sono state puntualmente disattese.

Le Parti firmatarie della richiesta hanno posto un limite di 15 giorni per procedere alla convocazione dell’incontro chiedendo inoltre la sospensione dei termini di pagamento del corrispettivo fino alla trattazione dell’argomento.

Qualora ARAP non intendesse procedere in tal senso, le Associazioni, congiuntamente, adiranno per vie legali.

Si caldeggia inoltre la presenza di tutte le Amministrazioni comunali sulle quali insistono le aree industriali e la Regione Abruzzo ai quali tale richiesta è stata inoltrata per conoscenza.

L’Aquila, 7 febbraio 2019

CONFINDUSTRIA L’AQUILA
ANCE L’AQUILA
APINDUSTRIA
CONFARTIGIANATO CHIETI L’AQUILA
CASARTIGIANI L’AQUILA
CNA L’AQUILA
CONFCOMMERCIO L’AQUILA




Stampa veloce


AL VIA CONNEXT, AL MICO 6000 IMPRENDITORI E MANAGER. PROGRAMMATI OLTRE 1700 B2B


Boccia: aiutare le imprese a crescere e guardare al futuro. Connext apre una nuova stagione

Roma 6 febbraio 2019 - Al via domani 7 e 8 Febbraio al Mico di Milano la due giorni di Connext, il primo grande evento nazionale di partenariato industriale di Confindustria. Attesi 6000 imprenditori e manager già registrati, oltre 450 espositori, più di 1700 incontri B2B programmati. Connext è una due giorni di lavoro, che si concentra sulle opportunità di business e di crescita per il sistema produttivo.

"Connext è un esperimento che apre una nuova stagione del nostro mondo associativo - ha commentato il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia - un evento realizzato dalle imprese per le imprese, con l'obiettivo di disegnare un futuro per il mondo produttivo, per fare squadra e mettere a fattor comune eccellenze e conoscenze. Come Confindustria il nostro compito deve essere anche quello di aiutare e accompagnare la crescita delle imprese."

Tra le imprese partecipanti tantissime piccole e medie eccellenze e grandi nomi, tra cui: Enel, Leonardo, Eni, FS, Google, Amazon, Sogin, Italtel-Exprivia, Tim con Olivetti, Ibm, Siemens, Audi, Mastercard Europe, Edenred Italia.

A Connext, realizzato con il sostegno di Intesa Sanpaolo, Umana, 4.Manager e Fondimpresa, in collaborazione con Assolombarda e Uninidustria Lazio, sarà presente tutto il mondo Confindustria dalla Luiss, alla Liuc, a Fondirigenti a molte associazioni territoriali con il proprio stand. Ci saranno tutte le realtà settoriali del mondo dell’impresa, per un ecosistema variegato e vitale capace di dare vita a centinaia di opportunità. Imprese grandi e piccole, iscritte a Confindustria o non aderenti al sistema, imprese italiane e internazionali. Sono oltre 200 le startup attese, e 20 le vincitrici della Call 4 Startup che entreranno di diritto a Connext.





Leggi il resto...

Stampa veloce


Rinnovo Presidenza di Confindustria L’Aquila. Riccardo Podda (Thales Alenia Space Italia Spa) eletto Presidente.


L’Assemblea dei Soci del 31 gennaio 2019 ha proceduto, con votazione a scrutinio segreto, al rinnovo della Presidenza di Confindustria L’Aquila – Abruzzo Interno per il prossimo biennio.
E’ stato eletto Presidente Riccardo Podda – Responsabile del Personale di THALES ALENIA SPACE ITALIA Spa.
Al fianco del Presidente Podda sono stati eletti i tre Vice Presidenti nelle persone di Antonio Angelini - Responsabile Venditori Business di POSTE ITALIANE SpA; Pasquale Angelini - Ref. Affari Istituzionali Abruzzo di ENEL SpA e Roberto Monfredini - Direttore Generale di EUROCONIC Srl.

Con il rinnovo della Presidenza, che segue l’elezione del nuovo Consiglio Generale e degli di Organi di controllo (Probiviri e Revisori contabili) avvenuta con l’Assemblea dello scorso 19 novembre 2018, si è concluso il processo di rinnovo di tutti gli organi dell’Associazione, nel pieno rispetto del vigente Statuto e delle regole generali di Confindustria.



Stampa veloce


Assemblea dei Soci, giovedì 31 gennaio ore 18.00 per elezione del Presidente e dei Vice Presidenti


L’Assemblea dei Soci di Confindustria L’Aquila – Abruzzo Interno è indetta per giovedì 31 gennaio 2019 alle ore 18:00 presso la Sala Convegni della nostra sede (in Località Campo di Pile – Nucleo industriale - L’Aquila) nel corso della quale verranno eletti il Presidente, Dott. Riccardo Podda ed i Vice Presidenti:
- Antonio Angelini - Responsabile Venditori Business - POSTE ITALIANE SpA;
- Pasquale Angelini - Ref. Affari Istituzionali Abruzzo - ENEL SpA;
- Roberto Monfredini - Direttore Generale - EUROCONIC Srl.

Tutte le aziende associate sono invitate ad intervenire.


Stampa veloce


Connext, la business community di Confindustria – 7 e 8 febbraio a Milano


Il 7-8 febbraio 2019 si terrà CONNEXT Vision Business Networking, il primo importante appuntamento nazionale di partenariato industriale, organizzato da Confindustria in collaborazione con Assolombarda. L’evento si terrà a Milano, presso il centro congressi MiCo.

Com’è strutturato

L’evento avrà due dimensioni:
1.un’area espositiva, al MiCo – articolata nelle due giornate del 7 e 8 febbraio 2019 –
2.una di forte interesse per le imprese che consentirà di interagire con le aziende presenti, creare le agende B2B, programmare workshop, seminari, incontri.

L’ingresso all’evento è aperto sia alle aziende associate che non associate. Per accedere a CONNEXT le imprese potranno iscriversi al Marketplace e avranno la possibilità di partecipare al programma ufficiale della manifestazione e agli altri eventi. Il visitatore può scegliere di entrare nel Marketplace digitale e creare un’agenda B2B acquistando il servizio dedicato, previa profilazione aziendale, scegliendo tra le aziende del catalogo espositori. Le richieste dei B2B sono soggette ad accettazione da parte delle aziende espositrici. Ogni visitatore che accede al Marketplace potrà organizzare al massimo 5 B2B in ciascuna giornata.
Sarà un’ottima opportunità per rafforzare la nostra business community e per lo sviluppo del sistema imprenditoriale italiano.

Partecipa a CONNEXT come Visitatore (gratuito)




Stampa veloce


I SOCI DELLA SETTIMANA


Protagoniste di questa settimana sono i Soci: ENEL S.p.A; ERGOTEC S.r.l.; ETEX BUILDING PERFORMANCE S.p.A.; ETHOS COOPERATIVA SOCIALE; EUROPALI S.r.l..

ENEL S.p.A.: Multinazionale dell’energia nonchè uno dei principali operatori integrati globali nei settori dell'energia elettrica e gas.
Referente associativo: Dott. Pasquale Angelini (Referente Affari Istituzionali Marche, Abruzzo e Molise).
Sito internet: www.enel.com


ERGOTEC S.r.l.: Azienda ad altissima specializzazione nella produzione di sedie ergonomiche e di design per uffici e negozi, banche, auditorium, alberghi e progetti speciali. La produzione si colloca su due unità produttive: Santa Maria di Sala (VE) ed Avezzano (AQ).
Referente associativo: Sig. Donato Ferrini
Sito internet: www.ergotec.it


ETEX BUILDING PERFORMANCE S.p.A.: Società del Gruppo ETEX, si propone con i marchi Siniat e Promat ed è specializzata nelle costruzioni a secco e nella protezione passiva al fuoco. Ha sede a Corfinio (AQ) ed a Torre dei Passeri (PE).
Referente associativo: Dott.ssa Anne Sophie Mayer
Sito internet: www.siniat.it


ETHOS COOPERATIVA SOCIALE: l’Azienda si occupa di progettazione, formazione e gestione di azioni rivolte al sociale, in un processo di empowerment comunitario.
Referente associativo: Dott. Pierpaolo Benedetti


EUROPALI S.r.l.: L’Azienda è specializzata nelle lavorazioni per micropali e nella produzione di materiali di perforazione e sondaggio. Ha sede a Carsoli (AQ)
Referente associativo: Sig. Augusto Catarinozzi
Sito internet: www.europali.eu



Stampa veloce


Brexit, tempi e modalità di uscita più incerti. Quali le conseguenze per le imprese italiane (ed europee)?

Nota Centro Studi Confindustria



La bocciatura dell'accordo sull'uscita dalla Ue aumenta l'incertezza su quando e secondo quali modalità avverrà la Brexit. Ciò ha un impatto immediato su sterlina e fiducia dei consumatori, che restano vicine ai minimi rispetto al periodo pre-Brexit; l'incertezza tiene giù anche gli investimenti, rischiando di compromettere le prospettive di crescita dell'economia UK nel medio e lungo periodo.
Ne risentiranno le imprese esportatrici italiane che rischiano di vedere ridotti i volumi di beni rivolti al mercato britannico; in ballo ci sono circa 23 miliardi di euro. Più difficili sono anche le scelte strategiche delle imprese multinazionali che hanno scelto il Regno Unito come base logistica e sono parte di catene del valore distribuite tra UK ed UE: l'approvazione dell'accordo avrebbe quantomeno incanalato la Brexit su binari certi e traiettorie più delineate. La prolungata incertezza potrebbe far allontanare alcune multinazionali dal territorio britannico, costituendo un'opportunità per altri paesi europei di attrarle nelle loro economie: il CSC stima che per l'Italia gli investimenti diretti esteri potenziali extra potrebbero generare un aumento del PIL di 5,9 miliardi di euro annui, ovvero lo 0,4%; ciò non è comunque da considerarsi compensativo dei rischi e degli effetti negativi legati alla Brexit.

Buona lettura!

nota_dal_csc_n.1-2019.pdf



Stampa veloce


Vai a pagina       >>  



Ultime Aziende Associate




Struttura Operativa