Documenti
Circolari

Nessun evento in questo mese.

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
Convenzioni
Convenzioni


Presentazione MEPA


PROGETTARE IL FUTURO: Promuovere una nuova cultura d’impresa per una crescita sostenibile - 5 marzo ore 15:00 c/o Valagro Spa



Martedì 5 marzo 2019, ore 15.00 presso l'azienda VALAGRO (Via Cagliari, 1 – Atessa) si terrà la presentazione dell'Addemdum all'Accordo tra Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria.
Ne parleranno: Giuseppe Argirò, Presidente Comitato Piccola Industria Confindustria Abruzzo e Enrico Perticone, Presidente Comitato Piccola Industria Confindustria Chieti Pescara; Giovanni Foresti, Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo; Gianluigi Viscardi, Vice Presidente Confindustria Piccola Industria per l'innovazione; Stefania Bergamaschi, Direttore Commerciale Imprese Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Molise Intesa Sanpaolo; Giuseppe Natale, CEO Valagro e altre aziende a testimonianza.
I lavori saranno moderati da Nino Germano, giornalista RAI.



Stampa veloce


Bando Marchi +3 - Agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi dell'Unione Europea e internazionali.



Il Ministero dello Sviluppo Economico in accordo con Unioncamere ha rifinanziato il Bando per la concessione di agevolazioni in favore delle PMI per l’estensione all’estero dei propri marchi, sia a livello dell’Unione Europea che a livello internazionale (https://www.marchipiu3.it/).

Con il Bando si vogliono supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei marchi all’estero attraverso:
• Misura A - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici;
• Misura B - Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

Soggetti beneficiari. Tra i requisiti:
• avere dimensione di micro, piccola o media impresa
• avere sede legale e operativa in Italia;
• essere regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle Imprese, attive e in regola con il pagamento del diritto annuale;
• non essere in stato di liquidazione o scioglimento e non essere sottoposte a procedure concorsuali;
• essere titolari del/i marchio/i oggetto della domanda di agevolazione.

Tipologia delle spese ammissibili. L'impresa può richiedere un'agevolazione per le spese sostenute per:
• progettazione del marchio
• assistenza per il deposito
• ricerche di anteriorità
• assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione
• tasse di deposito

Ciascuna impresa può presentare più richieste di agevolazione, sia per la Misura A sia per la Misura B, fino al raggiungimento del valore complessivo di € 20.000,00.

Le Aziende interessate ad avere maggiori informazioni su tale opportunità e ad utilizzare gli strumenti messi a disposizione dal bando, possono rivolgersi alla nostra Associata Reiss Romoli Srl – rif. dott. Davide Venditti (davide.venditti@ssgrr.com - cell. 348 7837158).



Stampa veloce


ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO



BAQ e BITS 2019: attivata procedura per ottenere Bollini di Qualità

E' stata attivata la nuova pagina per ottenere il BAQ e BITS 2019, i Bollini di qualità per l'alternanza scuola-lavoro.
Per le aziende che richiederanno uno dei Bollini per la prima volta, la procedura è la medesima dello scorso anno con un format online da compilare.
Per le aziende che invece, già vincitrici nel 2018, chiederanno il rinnovo per il 2019, è stata attivata una sezione apposita della pagina: sarà in questo caso sufficiente inviare agli indirizzi indicati i documenti aggiornati che si riferiscono ad attività avvenute o in programma per l'anno solare 2019.
Le imprese associate che hanno ottenuto il Bollino nel 2018 hanno la possibilità del rinnovo per rendere più veloce l'assegnazione.

La pagina, nella quale sono disponibili i regolamenti BAQ e BITS aggiornati, è accessibile da questo link:
https://www.confindustria.it/home/appuntamenti/iniziative-progetti/dettaglio-evento/bollini-alternanza-scuola-lavoro





Stampa veloce


Ambiente: 11 associazioni datoriali sottoscrivono la Carta per l’economia circolare



Per affrontare le nuove sfide ambientali e cogliere le opportunità offerte dalla digitalizzazione dei processi produttivi e di consumo, è necessario un cambio di approccio da parte di tutti gli stakeholders e il coinvolgimento del sistema economico nel suo complesso.
Per questo insieme a Confartigianato Imprese, CNA, Casartigiani, CLAAI, Confcommercio, Confesercenti, Confagricoltura, Confcooperative, Legacoop e Confapi, Confindustria ha sottoscritto la “Carta per la sostenibilità e la competitività delle imprese nell’economia circolare”.
Il documento individua 10 linee di intervento e punti programmatici che, attraverso un percorso di impegni concreti, sarà la base per l’avvio di un confronto con gli interlocutori istituzionali.
I 10 punti affrontano aspetti di carattere regolatorio, normativo, economico e tecnologico, dall’abbattimento delle barriere burocratiche, alla necessità di favorire investimenti in ricerca e innovazione, fino ad arrivare ad una capacità impiantistica virtuosa.
La carta per l’economia circolare è un primo impegno condiviso per lo sviluppo e la competitività delle imprese italiane in tema di economia circolare. Con la firma di questo documento le Associazioni datoriali diventano capofila di un progetto Paese.



Stampa veloce


Progetto LAB: Corso intensivo di lingua spagnola - sede L’Aquila -



Segnaliamo che Lunedì 25 febbraio 2019, presso la sede dell’Agenzia per lo Sviluppo, Azienda Speciale Camera di Commercio L’Aquila, sita in Bazzano (L'Aquila), inizierà il corso di lingua spagnola destinato alle imprese, di natura più spiccatamente del settore turistico.
La partecipazione al corso è gratuita.
Gli interessati dovranno trasmettere all'indirizzo mail daniela.scimia@agenziaperlosviluppo.aq.camcom il modulo richiesta partecipazione reperibile sul sito dell’Agenzia per lo Sviluppo.
Le adesioni dovranno pervenire entro il giorno 22 febbraio 2019.





Stampa veloce


Bando di finanziamento impianti da fonti rinnovabili ed efficientamento energetico



Il Servizio Sviluppo Economico della Regione Abruzzo con determinazione n.49/DPG015 del 8.2.2019, ha approvato un avviso per il finanziamento di impianti di energia per autoconsumo realizzati dalle imprese.
Nello specifico vengono finanziati:
- l’installazione di impianti di efficientamento energetico e di produzione di energia da Fonti Energetiche Rinnovabili, da parte di micro, piccole e medie imprese (PMI);
- la realizzazione di impianti di co/trigenerazione da parte delle Grandi imprese.
La quota pubblica di finanziamento del progetto viene calcolata sulla base delle intensità di aiuto previste dagli artt. 38, 40 e 41 del Reg (UE) 651/2014.

L’ammontare complessivo di ciascun Progetto presentato (pubblico + privato) non deve essere inferiore a 25.000 Euro di spesa ammissibile.

Modalità di partecipazione – Le candidature devono essere inviate a partire dalle ore 10:00 del 22 febbraio 2019.

Scadenza – Le domande potranno essere caricate sino alle ore 12.00 dell’ 8 aprile 2019.



Stampa veloce


PREMIO SICUREZZA CONFINDUSTRIA-INAIL - AL VIA LA VI EDIZIONE



Confindustria e Inail lanciano la VI edizione del Premio Imprese per la Sicurezza, con la collaborazione tecnica dell’Associazione Premio Qualità Italia (APQI) e di Accredia, ente italiano di accreditamento.
L’iniziativa ha lo scopo di diffondere la cultura della prevenzione premiando le aziende che si distinguono per l'impegno concreto e per i risultati gestionali conseguiti in materia di salute e sicurezza.

Il Premio, rivolto a tutte le imprese, anche non aderenti al sistema Confindustria, è assegnato per tipologia di rischio (alto o medio-basso) e per dimensione aziendale.

Le imprese che intendono aderire all'iniziativa possono farlo attraverso il sito di Confindustria, cliccando sul banner del Premio al link https://bit.ly/2Hv6mX4 raggiungibile anche dal sito Inail Prevenzione e sicurezza.

Il termine ultimo per l'invio dei questionari on line è il 18 marzo 2019 alle ore 14.00.
Le aziende che risulteranno finaliste potranno chiedere una riduzione del tasso di premio INAIL, secondo le modalità disponibili sul sito www.inail.it



Stampa veloce


nota alla stampa - Problematiche nuclei industriali. Le Associazioni di categoria chiedono incontro urgente all’ARAP.

Problematiche nuclei industriali – le Associazioni di categoria chiedono incontro urgente all’ARAP.

L’intimazione da parte di ARAP (Agenzia Regionale Attività Produttive) al pagamento di non specificate spettanze a tutte le imprese operanti nelle aree industriali, ha riacceso la miccia delle polemiche che, dalla costituzione dell’Agenzia regionale, ne hanno accompagnato la gestione.

Le Associazioni provinciali CONFINDUSTRIA L’AQUILA, ANCE L’AQUILA, APINDUSTRIA, CONFARTIGIANATO CHIETI L’AQUILA, CASARTIGIANI L’AQUILA, CNA L’AQUILA e CONFCOMMERCIO L’AQUILA, hanno quindi deciso collegialmente di procedere alla richiesta di un incontro urgente con i vertici dell’ARAP al fine di dirimere sia la vicenda specifica che gli annosi problemi trattati a più riprese in sede di Consulta Territoriale (doppia tassazione, disservizi, regolamento, competenze territoriali, etc…), per i quali le soluzioni sono state puntualmente disattese.

Le Parti firmatarie della richiesta hanno posto un limite di 15 giorni per procedere alla convocazione dell’incontro chiedendo inoltre la sospensione dei termini di pagamento del corrispettivo fino alla trattazione dell’argomento.

Qualora ARAP non intendesse procedere in tal senso, le Associazioni, congiuntamente, adiranno per vie legali.

Si caldeggia inoltre la presenza di tutte le Amministrazioni comunali sulle quali insistono le aree industriali e la Regione Abruzzo ai quali tale richiesta è stata inoltrata per conoscenza.

L’Aquila, 7 febbraio 2019

CONFINDUSTRIA L’AQUILA
ANCE L’AQUILA
APINDUSTRIA
CONFARTIGIANATO CHIETI L’AQUILA
CASARTIGIANI L’AQUILA
CNA L’AQUILA
CONFCOMMERCIO L’AQUILA




Stampa veloce


AL VIA CONNEXT, AL MICO 6000 IMPRENDITORI E MANAGER. PROGRAMMATI OLTRE 1700 B2B


Boccia: aiutare le imprese a crescere e guardare al futuro. Connext apre una nuova stagione

Roma 6 febbraio 2019 - Al via domani 7 e 8 Febbraio al Mico di Milano la due giorni di Connext, il primo grande evento nazionale di partenariato industriale di Confindustria. Attesi 6000 imprenditori e manager già registrati, oltre 450 espositori, più di 1700 incontri B2B programmati. Connext è una due giorni di lavoro, che si concentra sulle opportunità di business e di crescita per il sistema produttivo.

"Connext è un esperimento che apre una nuova stagione del nostro mondo associativo - ha commentato il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia - un evento realizzato dalle imprese per le imprese, con l'obiettivo di disegnare un futuro per il mondo produttivo, per fare squadra e mettere a fattor comune eccellenze e conoscenze. Come Confindustria il nostro compito deve essere anche quello di aiutare e accompagnare la crescita delle imprese."

Tra le imprese partecipanti tantissime piccole e medie eccellenze e grandi nomi, tra cui: Enel, Leonardo, Eni, FS, Google, Amazon, Sogin, Italtel-Exprivia, Tim con Olivetti, Ibm, Siemens, Audi, Mastercard Europe, Edenred Italia.

A Connext, realizzato con il sostegno di Intesa Sanpaolo, Umana, 4.Manager e Fondimpresa, in collaborazione con Assolombarda e Uninidustria Lazio, sarà presente tutto il mondo Confindustria dalla Luiss, alla Liuc, a Fondirigenti a molte associazioni territoriali con il proprio stand. Ci saranno tutte le realtà settoriali del mondo dell’impresa, per un ecosistema variegato e vitale capace di dare vita a centinaia di opportunità. Imprese grandi e piccole, iscritte a Confindustria o non aderenti al sistema, imprese italiane e internazionali. Sono oltre 200 le startup attese, e 20 le vincitrici della Call 4 Startup che entreranno di diritto a Connext.





Leggi il resto...

Stampa veloce


Rinnovo Presidenza di Confindustria L’Aquila. Riccardo Podda (Thales Alenia Space Italia Spa) eletto Presidente.


L’Assemblea dei Soci del 31 gennaio 2019 ha proceduto, con votazione a scrutinio segreto, al rinnovo della Presidenza di Confindustria L’Aquila – Abruzzo Interno per il prossimo biennio.
E’ stato eletto Presidente Riccardo Podda – Responsabile del Personale di THALES ALENIA SPACE ITALIA Spa.
Al fianco del Presidente Podda sono stati eletti i tre Vice Presidenti nelle persone di Antonio Angelini - Responsabile Venditori Business di POSTE ITALIANE SpA; Pasquale Angelini - Ref. Affari Istituzionali Abruzzo di ENEL SpA e Roberto Monfredini - Direttore Generale di EUROCONIC Srl.

Con il rinnovo della Presidenza, che segue l’elezione del nuovo Consiglio Generale e degli di Organi di controllo (Probiviri e Revisori contabili) avvenuta con l’Assemblea dello scorso 19 novembre 2018, si è concluso il processo di rinnovo di tutti gli organi dell’Associazione, nel pieno rispetto del vigente Statuto e delle regole generali di Confindustria.



Stampa veloce


Vai a pagina   <<        >>  



Ultime Aziende Associate




Struttura Operativa