Documenti
Circolari

Nessun evento in questo mese.

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
Convenzioni
Convenzioni


Presentazione MEPA


Sette giorni - newsletter di Confindustria del 29 luglio 2022

L'Aquila, 1 agosto 2022



I temi della settimana


POLITICA, BONOMI: INCREDULITÀ PER CADUTA GOVERNO DRAGHI. INDUSTRIA ASSET STRATEGICO E DI SICUREZZA NAZIONALE
“Enorme incredulità. L'irresponsabilità dei partiti quel giorno ha toccato l'apice”. Così il Presidente Carlo Bonomi in un’intervista al Corriere della Sera nella quale ha parlato della crisi economica e della situazione politica in vista delle imminenti elezioni. “Nel suo mandato Mario Draghi ha confermato doti straordinarie di autorevolezza internazionale in Europa e Occidente. Nel dibattito sulla fiducia non ne ho sentito eco”.
Poi, dando un giudizio al lavoro fatto dal premier, ha detto che è stato “ottimo nella svolta col Generale Figliuolo alla campagna vaccinale e nella riscrittura della parte del Pnrr sulle riforme. Di grande incisività sulle sanzioni europee contro la Russia. I guai sono cominciati dalla scorsa legge di Bilancio. Alcuni approvavano le misure in Cdm e poi, in Parlamento, venivano presentati centinaia di emendamenti”. Lo scenario in cui ci troviamo è profondamente complesso: guerra, emergenza energetica, inflazione all'8%, il Fondo monetario internazionale parla di recessione. Proprio su questi temi il Presidente ha riunito, infatti, in via straordinaria il Consiglio Generale dell’Associazione in cui è stato riaffermato che “l'industria va considerata un asset strategico e di sicurezza nazionale. Per questo motivo, stiamo lavorando su un documento che fissa i punti delle priorità dell'industria e le urgenze del Paese”. Nel corso dell’intervista Bonomi si è soffermato sui temi del Pnrr, del cuneo fiscale e degli investimenti esteri. Ha toccato anche il capitolo lavoro parlando di salario minimo e reddito di cittadinanza. Ha sottolineato, infine, la necessità che la politica in campagna elettorale agisca con grande responsabilità e credibilità, difenda i valori di competenza, libertà e democrazia e tenga bene in considerazione che le imprese sono motore di crescita e coesione.





Stampa veloce





Ultime Aziende Associate




Struttura Operativa