Documenti
Circolari

Nessun evento in questo mese.

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
Convenzioni
Convenzioni


Presentazione MEPA


L'Aquila, 12 settembre 2022



UDIENZA DEL SANTO PADRE ALL’ASSEMBLEA DI CONFINDUSTRIA: ATTESI OLTRE 5MILA IMPRENDITORI DA TUTTA ITALIA. MOMENTO DI UNITA’ E RIFLESSIONE


Oltre 5000 imprenditori con le loro famiglie sono attesi, oggi 12 settembre, in Aula Paolo VI per un evento straordinario: l’Udienza del Santo Padre all’Assemblea di Confindustria.
Una scelta che il presidente Bonomi ha deciso di fare spinto dalla criticità di questa fase storica, che vede il Mondo e le imprese colpite da eventi drammatici come la pandemia e la guerra. Una congiuntura storica che impone un momento di riflessione e unità. Sarà l’opportunità per riflettere sul valore dell’industria e del lavoro lontano dalla campagna elettorale, insieme a Papa Francesco, che spesso nei suoi interventi ha richiamato l’importanza della responsabilità sociale e dell’etica del lavoro.

Presente ad ascoltare il Pontefice il cuore dell’industria italiana: imprenditrici e imprenditori, grandi e piccoli, manager, giovani e il mondo delle start up. I partecipanti cominceranno ad affluire nella grande sala Nervi già dalle 9 del mattino, senza alcun placèe come prevede il protocollo Vaticano. Alle 11.15 circa, il Presidente Bonomi, nell’attesa di ascoltare le parole del Pontefice, parlerà agli imprenditori presenti. Sarà un intervento che darà il senso della giornata e toccherà i valori e i principi che ispirano e rappresentano l’impresa. Ed è questo il motivo per cui durante l’Udienza del Santo Padre all’Assemblea di Confindustria, prevista per le 12.00 circa, sono state coinvolte anche le famiglie degli imprenditori, insieme a tutti i dipendenti del Sistema Confindustria e i loro cari. Al termine gli imprenditori lasceranno la città del Vaticano e il Presidente di Confindustria terrà una conferenza stampa in Auditorium della Conciliazione, dove sono già accreditati oltre 150 giornalisti della stampa italiana ed estera.





Stampa veloce





Ultime Aziende Associate




Struttura Operativa