Documenti
Circolari

Nessun evento in questo mese.

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
Convenzioni
Convenzioni


Presentazione MEPA


SAVE THE DATE - "Space Economy: ruolo strategico per il territorio" - L'Aquila, 12 dicembre ore 15.00



Tavola rotonda sul ruolo strategico della Space Economy nella regione Abruzzo.
Istituzioni, industria, accademia e mondo della ricerca si confronteranno su successi e sfide di un settore dalle importantissime ricadute tecnologiche, economiche e sociali che vede nell’Abruzzo un territorio di eccellenza.



Stampa veloce


CONNEXT Vision Networking Business - primo incontro nazionale di partenariato industriale di Confindustria


CONNEXT è il primo incontro nazionale di partenariato industriale di Confindustria.
Un evento espositivo e di networking digitale, dedicato ai principali driver di sviluppo per imprese, nazionali e internazionali, che si svolgerà il 7 e 8 febbraio 2019 a Milano, presso il MiCo – Milano Congressi.

Per saperne di più e per partecipare vai su connext.confindustria.it




Stampa veloce


I SOCI DELLA SETTIMANA - BURGO GROUP S.p.A; C.S.A. Centro Servizi alle Aziende S.a.s.; CAF ITALIA S.r.l.; CAMPO FELICE S.p.A.; CARTULARIA S.p.A


Protagoniste di questa settimana sono i Soci: BURGO GROUP S.p.A; C.S.A. Centro Servizi alle Aziende S.a.s.; CAF ITALIA S.r.l.; CAMPO FELICE S.p.A.; CARTULARIA S.p.A.


BURGO GROUP S.p.A.: l’Azienda è uno dei principali produttori europei di carte grafiche e speciali. Il Gruppo si configura come un vero e proprio sistema sviluppato intorno al mondo della carta: dalla produzione, distribuzione, riciclo della carta e lavorazione di prodotti forestali, ma anche factoring ed energia. Una gamma completa di prodotti di grande qualità, un’attitudine alla ricerca ed allo sviluppo di soluzioni innovative, un’elevata attenzione all'ambiente: così Burgo Group si propone come partner di riferimento nei settori della grafica, della stampa, dell'editoria e del converting. La sede è ad Altavilla Vicentina e ad Avezzano si trova uno degli undici stabilimenti italiani.
Referente associativo: Dott. Francesco Maiorani
Sito internet: www.burgogroup.com

C.S.A. S.a.s.: Fondata nel 1993, offre servizi alle aziende dando una risposta concreta ed affidabile in materia di sicurezza sul lavoro, medicina del lavoro, antinfortunistica, tutela ambientale e qualità. Ha sede a L’Aquila.
Referente aziendale: Sig. Augusto Iovenitti
Sito internet: www.csateam.it

CAF ITALIA S.r.l.: L’Azienda produce e fornisce attrezzature e componenti per sistemi ferroviari in tutto il mondo, dai sistemi di trazione elettrica e di stoccaggio di energia a quelli di controllo e comunicazione ferroviari.
Referente associativo: Avv. Simona Volpe
Sito internet: www.caf.net

CAMPO FELICE S.r.l: A partire dal 2003 , la Campo Felice S.r.l. è stata acquistata dalla S.A.C.M.I.F. S.r.l., azienda leader negli impianti a fune ed operante nel ramo delle manutenzioni e dei controlli, nonché nella direzione lavori e consulenze tecniche.
Referente associativo: Sig. Luca Lallini
Sito internet: www.campofelice.it

CARTULARIA S.p.A: Azienda specializzata nella fornitura di varie tipologie di cartoncino, in formato ed in bobina, con misure speciali, prodotte su richiesta dei clienti. Ha sede a Balsorano
Referente associativo: Sig. Davide Ventre
Sito internet: www.cartularia.it




Stampa veloce


Composizione nuovi organi sociali di Confindustria L’Aquila: Consiglio Generale, Probiviri e Revisori contabili.

Lunedì 19 novembre 2018, nel corso dell’Assemblea Generale dei Soci si è proceduto, mediante elezione a scrutinio segreto, al rinnovo degli organi sociali di Confindustria L’Aquila per il prossimo biennio.

Di seguito riportiamo la nuova composizione del Consiglio Generale (componenti elettivi), Probiviri e Revisori contabili.


CONSIGLIO GENERALE (art. 9)
Antonio Angelini (Poste Italiane SpA);
Pasquale Angelini (Enel Spa);
Mimmo Carducci (Assut Europe SpA);
Paolo Chiocca (Siapra SpA);
Bruno Di Sabatino (Imerys Minerali SpA);
Pier Luigi Marinelli (San Raffaele SpA);
Corrado Martignoni (Filmet Srl);
Roberto Monfredini (Euroconic Srl);
Riccardo Podda (Thales Alenia Space Italia Spa);
Antonio Togna (Hydro Building Systems Italy SpA).


PROBIVIRI (art. 12)
Luigi Angelucci (Telecom Italia Spa);
Maurizio Ardingo (Professional Service Srl);
Dario Colecchi (Pizzalto SpA);
Paolo D’Amico (Reginella D’Abruzzo Srl);
Lorenzo Mearelli (Elco Spa);
Federico Piccone (Kromoss Srl).


REVISORI CONTABILI (art. 12)
Presidente: Alessandra Rossi (Rossi Edilizia e Partners Srl/iscritta registro revisori legali)
Membro effettivo: Fulvio Barbati (non socio/iscritto registro revisori legali);
Membro effettivo: Pierluigi Panunzi (R.A. Santa Maria Valleverde Srl);
Membro supplente: Giuseppe Di Benedetto (Sambeplast Srl);
Membro supplente: Domenico De Angelis (Casa di cura Nova Salus Srl).




Stampa veloce


Assemblea dei Soci di Confindustria L'Aquila. Lunedì, 19 novembre 2018 - ore 17.00


L’Assemblea Generale di Confindustria L’Aquila – Abruzzo Interno si terrà lunedì 19 novembre 2018, alle ore 17.00 presso la nostra sala conferenze.

Nel corso dei lavori si procederà al rinnovo degli organi sociali; tutti i Soci saranno dunque chiamati ad eleggere, a scrutinio segreto e con il meccanismo delle preferenze, i rappresentanti del Consiglio Generale, i Probiviri ed i Revisori contabili.
In tal senso la Vostra partecipazione è fondamentale: l’appuntamento assembleare è il momento centrale della partecipazione alla vita associativa, occasione di dialogo, di aggiornamento e di confronto in cui trova espressione la volontà di tutti gli iscritti.

Si invita alla più ampia partecipazione.



Stampa veloce


CONNEXT Partenariato industriale

Milano, 7 e 8 febbraio 2019


I prossimi 7 e 8 febbraio Confindustria lancerà CONNEXT Vision Networking Business, il primo evento nazionale di partenariato industriale, ispirato all'esperienza di successo di molte Associazioni.

Si terrà al MiCo a Milano e avrà un forte focus sulla capacità di Confindustria di mettere in connessione e di offrire alle imprese visione e occasioni di crescita attraverso il networking e il business.

L'evento sarà articolato in quattro aree tematiche che riassumono anche la visione di sviluppo: "Fabbrica intelligente", "Aree metropolitane motore dello sviluppo", "Il territorio laboratorio dello sviluppo sostenibile", "La persona al centro del progresso".
Incontri B2B, speedpitching, showcase di progetti innovativi, momenti di dibattito su temi verticali e strategici sono le modalità in cui le aziende coinvolte saranno invitate ad interagire ed essere propositive.

Alle imprese sarà offerta una vetrina importante, per articolazione e complementarità dei temi, grazie anche al marketplace digitale appositamente realizzato: uno spazio per incontrarsi, allargare l'orizzonte del proprio business, accrescere e migliorare le proprie filiere, conoscere nuovi partner, confrontarsi con stakeholder, associazioni, operatori commerciali.

CONNEXT avrà anche un ambito internazionale, con il coinvolgimento di imprese da un Paese europeo di grande valore per l'Italia come la Germania, di aziende ed enti provenienti dal Marocco, uno dei più promettenti Paesi dell'area mediterranea, e dall'area balcanica, dove i rapporti già intensi delle nostre PMI possono essere ulteriormente stimolati. ln particolare per la Germania, nell'ambito dell'area tematica "Made in Italy nel mondo", è previsto il coinvolgimento di operatori delle grandi reti commerciali, specializzati nel settore alimentare e della moda/accessori.

Sul sito https://connext.confindustria.it/ sono disponibili tutte le informazioni sull'evento, il marketplace e i dettagli sulle diverse modalità di partecipazione. Per i soci di Confindustria l'accesso all'area espositiva e la possibilità di partecipare agli eventi/pitch sarà GRATUITA.

vademecum_aziende_connext.pdf


Stampa veloce


Invito - "FARE IMPRESA INSIEME...AD AVEZZANO CON INVITALIA" - martedì 13 novembre ore 10.30


Siamo lieti di invitarVi martedì 13 novembre alle ore 10.30 alla giornata dedicata a "FARE IMPRESA INSIEME...AD AVEZZANO CON INVITALIA" che si terrà presso la Sala A. Picchi dell'A.R.S.S.A (Piazza Torlonia, 91 – Avezzano).

Si tratta di un incontro dedicato ai settori strategici di sviluppo e all'occupazione organizzato da Invitalia, l'Agenzia Nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, in collaborazione con Confindustria L’Aquila Abruzzo Interno ed il Comune di Avezzano.

Gli esperti di Invitalia illustreranno il funzionamento di quattro dei principali incentivi dell’Agenzia dedicati a chi vuole mettersi in proprio:

- "Smart & Start Italia", che sostiene la nascita di imprese innovative su tutto il territorio nazionale, "Nuove imprese a Tasso Zero", dedicato ai giovani e alle donne che vogliono diventare imprenditori,
- "SelfiEmployment", per finanziare con prestiti a tasso zero l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali promosse da giovani NEET
- "Resto al Sud", dedicato agli under 36 che vogliono avviare un’impresa nelle 8 regioni del Mezzogiorno.

A seguire, racconterà la sua storia d’impresa un rappresentante dell’azienda Let’s Wearable Solutions, finanziata da Invitalia con gli incentivi di Smart&Start Italia.

Il pomeriggio sarà tutto dedicato agli incontri One to One con i business analyst dell’Agenzia, che saranno a disposizione degli aspiranti imprenditori per dare tutti i dettagli sugli inventivi.

Si allega la locandina dell’iniziativa confidando nella più ampia partecipazione di tutti gli interessati.

DI seguito il programma:

MATTINA:
10.00 ACCREDITO OSPITI
10.30 Saluti di benvenuto e inizio lavori del Sindaco del Comune di Avezzano, Gabriele De Angelis
10.45 Intervento del Presidente di Confindustria L'Aquila Abruzzo Interno, Marco Fracassi
11.00 Fai l’impresa insieme a noi. Gli incentivi per avviare una nuova impresa. Relatori Invitalia.
Un’idea, una storia. I racconti dei giovani imprenditori: due/tre beneficiari che raccontano il loro progetto d’impresa
12.30 CONCLUSIONI - Domenico Arcuri, Amministratore Delegato Invitalia

Light Lunch

POMERIGGIO:
DALLE 14.30 ALLE 17.30 TAVOLI ONE TO ONE - A partire dalle ore 14.30 tavoli paralleli per gli incontri One to One con i Business Analyst di Invitalia.

Per info e prenotazioni per gli incontri One to One: lmontagliani@comuneavezzano.it 0863/501205

Locandina fare_impresa_avezzano.pdf



Stampa veloce


I SOCI DELLA SETTIMANA

Protagoniste di questa settimana sono: ACC ADVANCED CARING CENTER S.r.l. - AIR PRODUCTS ITALIA S.r.l – AIREO - ALFA POLARIS S.r.l. - ALSCO ITALIA S.r.l.


ACC ADVANCED CARING CENTER S.r.l.: Società del Gruppo Telecom Italia con sede a Carsoli, propone le più idonee soluzioni integrate per la gestione di contatti inbound, per l’assistenza da remoto su tutte le problematiche commerciali, amministrative e tecniche.
Il nostro referente in Associazione è la Dott.ssa Tommasina Santoro
Sito internet: www.telecontactcenter.it

AIR PRODUCTS ITALIA S.r.l.: Azienda leader nel mondo nel settore dei gas industriali, specializzata nella fornitura di gas atmosferici e di processo, nonché di attrezzature correlate ai mercati nel settore della produzione, inclusi raffinazione e prodotti petrolchimici, metalli ed elettronica.
Air Products è inoltre il fornitore leader nel mondo di attrezzature e tecnologia per gas naturale liquefatto.
Ha sede ad Avezzano ed il nostro referente associativo è il Sig. Giuseppe Rodorigo
Sito internet: www.airproducts.com

AIREO - ASSOCIAZIONE CULTURALE: L' Associazione eroga servizi di formazione e sviluppo del capitale umano. Elemento distintivo dei processi formativi proposti da Aireo è la metodologia della PNL (Programmazione Neuro Linguistica) il cui obiettivo è quello di liberare il soggetto da schemi mentali limitanti ed indurlo a sviluppare abitudini e reazioni che portino al successo anche in situazioni ritenute precedentemente impossibili o difficili.
Ha sede ad Avezzano ed il nostro referente associativo è l’Ing. Stefano Maccallini
Sito Internet: www.aireo.eu

ALFA POLARIS S.r.l. : Struttura polifunzionale ubicata ad Avezzano che accoglie due comunità educative per minori, una Rsa (Residenza Sanitaria Assistita) ed una casa di riposo per anziani.
Referente associativo: Sig. Carmine Bisceglie
Sito internet: www.alfapolaris.net


ALSCO ITALIA S.r.l.:
il Gruppo ALSCO Italia crea quotidianamente un completo servizio di gestione, noleggio, lavaggio e manutenzione di “materiale” tessile, destinato ai diversi settori industriali, del commercio, della sanità e del terziario.
In Abruzzo la sede è ad Oricola.
Referente associativo: Dott. Marco Devoto
Sito internet: www.alsco.it

ACCORD PHOENIX S.p.A: Azienda aquilana che ricava materie prime dal trattamento dei rifiuti elettronici, in un’ottica di green economy.
Nello stabilimento sono trattate diverse tipologie di rifiuti elettronici (RAEE) - si va da dispositivi elettronici come computer, stampanti, fotocopiatrici, modem, tastiere, smartphone, tablet, lampade e monitor ai cavi elettrici – dai quali vengono ricavate le cosiddette materie prime seconde, ovvero rame, ferro, alluminio, stagno ma anche plastica.
E’ rappresentata in associazione dalla Dott.ssa Michela Santoro.
Sito internet: www.accordphoenix.it

ADECCO S.p.A. : Adecco è la società specializzata in servizi di somministrazione di lavoro, apprendistato in staff, leasing e outsourcing che sviluppa e valorizza il capitale umano e risponde alle esigenze di flessibilità e velocità delle aziende con soluzioni dedicate (onsite) e servizi su misura (assessment, RPO). Grazie a un team di 2.000 professionisti e oltre 300 filiali sul territorio nazionale, impiega ogni settimana più di 45.000 persone ed è partner di oltre 8.000 aziende.
Il nostro referente in Associazione è la Dott.ssa Rossana Gitto.
Sito internet: www.adecco.it



Stampa veloce


Sette giorni - newsletter di Confindustria del 26 ottobre 2018


I temi della settimana

MANOVRA: DELUSI DAI CONTENUTI. IL GOVERNO DEVE SPIEGARE DOV'E' LA CRESCITA
tag: spread, infrastrutture, sviluppo

Siamo molto arrabbiati nel merito e molto determinati. Così il Presidente Boccia è tornato a commentare la manovra di bilancio. Non permetteremo a nessuno di scipparci il futuro. Il governo deve uscire dall'ambiguità e spiegare come intende creare crescita, aprendo i cantieri e non chiudendoli. Non si può governare il Paese prescindendo dalla sostenibilità economica, non si può governare un Paese disinteressandosi dello spread e di Moody's, perchè le conseguenze poi le pagano gli italiani, famiglie e imprese. Il punto debole della manovra è proprio la crescita che dovrebbe renderla sostenibile ed è il punto su cui il Governo si gioca la sua credibilità. Vanno aperti i cantieri a partire dalla Torino Lione per arrivare alla Tap, al Terzo valico e alla Pedemontana, per citarne solo alcuni.

MANOVRA: BOCCIATURA UE, NON DIVENTI ALIBI PER CAMPAGNA ELETTORALE EUROPEE
tag: conti pubblici, Ue, elezioni


É evidente che qualcuno lo scontro con l'Ue se lo sta chiamando. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, commentando bocciatura della manovra da parte dell'Ue, dobbiamo evitare che questo argomento diventi l'alibi da usare per la campagna elettorale delle europee. La bocciatura dell'Ue era prevedibile, ora il punto è spiegare le nostre ragioni all'Europa e assicurare che la crescita sosterrà la manovra. Il Governo dice di essere pronto al dialogo ma poi non intende modificare niente. Non si capisce quale dialogo pretende di avere con l'Europa. La sfida lanciata è condivisibile: si può sforare anche andando aldilà della regola purchè si compensi lo sforamento con maggiore crescita.


MANOVRA: LAVORO NON E' AL CENTRO. QUOTA 100 E REDDITO CITTADINANZA NON CREANO OCCUPAZIONE
tag: lavoro, pensioni, giovani


Non é affatto automatico che a fronte di uno che esce uno entra. Così il presidente Boccia, su quota 100. Occorrerebbe invece un grande piano di inclusione giovani, che significa non solo equità generazionale, ma riportare il lavoratore al centro dell'attenzione. Abbiamo una grande questione di disoccupazione giovanile nel paese, in particolare al Sud che va affrontata con serietà. Il reddito di cittadinanza non risolve i problemi. Cosi come è concepito rischia di essere un sussidio perenne che offende la dignità delle persone. E' inverosimile dire a un giovane del Mezzogiorno che può rinunciare a tre proposte di lavoro in un luogo che se ti arriva una proposta è già un miracolo.


MANOVRA: MISURE PER IMPRESE NON SODDISFANO
tag: fisco, ires, industria 4.0, formazione


Dalla bozza della Manovra fatta circolare nei giorni scorsi emerge come la riduzione di nove punti dell'Ires per chi reinveste gli utili in beni strumentali e nell'incremento dell'occupazione appaia particolarmente complessa nella sua applicazione e di scarso impatto. Anche per quanto riguarda l'obbligo di assunzione in unità produttive in Italia. Il taglio all'Ires si traduce nell'addio all'aiuto alla crescita economica (ACE), che aveva l'obiettivo di stimolare la crescita e la capitalizzazione delle imprese. Questo si aggiunge alla riduzione del credito d'imposta per sviluppo e ricerca, alla mancata proroga del superammortamento e la rimodulazione al ribasso dell'iperammortamento. E' inaccettabile, poi, la mancata presenza almeno in bozza, del credito d'imposta per la formazione 4.0, strumento indispensabile per chi ha investito in beni ad alta tecnologia per crescere sul mercato.Vanno attivati i provvedimenti su Industria 4.0 e non depotenziarli.



Stampa veloce


Attivazione servizio gratuito di diagnosi della proprietà industriale (brevetti, marchi e disegni)


Siamo lieti di comunicarvi che, in collaborazione con l’Ufficio Trasferimento Tecnologico dell’Università dell’Aquila, abbiamo attivato un servizio completamente gratuito per le Imprese Associate volto alla diagnosi, identificazione, protezione e valorizzazione della proprietà intellettuale ed a fornire utili suggerimenti per poterla valorizzare.

Come noto, i titoli di proprietà industriale (brevetti, disegni e marchi) rappresentano un vantaggio competitivo per l’impresa che li detiene e li valorizza adeguatamente. Recenti studi effettuati anche dalle istituzioni internazionali che si occupano di proprietà industriale hanno dimostrato che le imprese ad alta intensità di brevetti, marchi e disegni presentano migliori performances in termini di fatturato e occupazione rispetto alle loro concorrenti che non detengono titoli di proprietà industriale.

Il servizio viene erogato dal personale dell’Ufficio di Trasferimento Tecnologico dell’Università dell’Aquila nell’ambito di un progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico, di cui è responsabile il Prof. Luciano Fratocchi, referente di Ateneo per il trasferimento tecnologico.

COME FUNZIONA IL SERVIZIO.
Le aziende che manifesteranno il proprio interesse saranno contattate per poter effettuare una visita (della durata massima di un’ora) nel corso della quale verranno discussi i temi della conoscenza, tutela, gestione e valorizzazione dei titoli di proprietà industriale. Le informazioni di cui si verrà in possesso saranno ovviamente trattate solo a livello aggregato e nel pieno rispetto della vigente normativa.
Attraverso la predetta discussione/intervista l’impresa potrà riuscire a comprendere l’importanza e le potenzialità dei titoli di proprietà industriale che detiene ed avere spunti per la relativa valorizzazione per far sì che detti titoli siano di ausilio per lo sviluppo dell’impresa stessa innalzandone il livello competitivo.
Nel corso della visita l’impresa verrà anche a conoscenza dei vari servizi che – a titolo gratuito - l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi fornisce alle imprese in tema di informazione/formazione, di supporto al deposito delle domande per la concessione/registrazione di brevetti, marchi e disegni, di assistenza per eventuali penetrazioni commerciali in mercati esteri, di tecnologie anticontraffazione, di accesso agli incentivi dedicati alla proprietà industriale.
A chiusura delle attività sarà consegnato all’azienda uno specifico report nel quale saranno riepilogate in forma organica le informazioni gestite e saranno indicati alcuni possibili suggerimenti per un percorso di valorizzazione dei titoli di proprietà industriale.

COME RICHIEDERE IL SERVIZIO. Le Aziende Associate che intendono attivare il servizio sono invitate a comunicare RAGIONE SOCIALE, NOMINATIVO REFERENTE e RECAPITI (telefono ed email) agli indirizzi:
- Ufficio Trasferimento Tecnologico: trapar@strutture.univaq.it - alessandra.montesanti@cc.univaq.it
- Confindustria L’Aquila: saracino@confindustria.aq.it
Per maggiori informazioni: tel. 0862.432749

N.B. Le richieste del servizio saranno gestite in base all’ordine cronologico di arrivo.



Stampa veloce


Vai a pagina       >>  



Ultime Aziende Associate
Struttura Operativa