News: THE FUTURE OF TOMORROW: IL FED TORNA IL 3 LUGLIO A MILANO
(Categoria: Novità)
Inviato da francescodb
giovedì 24 maggio 2018 - 19:35:12


Le competenze digitali al centro della terza edizione del Forum dell'Economia Digitale organizzato da Facebook Italia in collaborazione con Giovani Imprenditori Confindustria

Roma, 24 maggio 2018 - FED, il Forum dell’Economia Digitale, è l'iniziativa ideata e realizzata da Facebook Italia e Giovani Imprenditori Confindustria, dedicata al presente e al futuro dell’economia digitale. Un appuntamento annuale che si rinnova anche per il 2018. La nuova edizione, in programma il prossimo 3 luglio al MiCo di Milano, sarà una preziosa occasione per confrontarsi, discutere sul tema delle competenze digitali necessarie per cogliere le opportunità offerte dai nuovi strumenti tecnologici e sostenere la crescita economica della società.

Dopo il successo delle prime due edizioni – ognuna delle quali ha visto sul palco circa 40 speaker e un pubblico che lo scorso anno ha superato le 2.000 persone – l’edizione 2018 si concentrerà, dunque, su un tema tanto attuale quanto fondamentale per dare al Paese un ruolo di primo piano nella competizione globale.



Anche in questa occasione sul palco si alterneranno manager e imprenditori di successo appartenenti a settori economici diversi, esperti, accademici e personalità del mondo della cultura e dello spettacolo che daranno il loro contributo nel corso dei talk show e delle tavole rotonde in programma.

Momenti di riflessione, alternati a dibattiti e live demo di progetti innovativi che, per la prima volta, verranno presentati proprio sul palco di FED. Obiettivo della giornata sarà presentare al pubblico in sala punti di vista diversi e, a volte, lontani nell'interpretazione della sfida digitale, oltre a fornire spunti di riflessione per capire se l’aumento delle competenze digitali sia davvero direttamente connesso allo sviluppo tecnologico ed economico della società del nuovo millennio, nata con internet e che certamente imparerà ad invecchiare in compagnia di “sistemi intelligenti”.

“Innovare le competenze, specialmente quelle digitali, in un mondo che si evolve così velocemente è fondamentale. Probabilmente l'evoluzione non è sempre lineare e facile da comprendere, ma alla fine produce sviluppo e benessere. Ecco perché investire non solo su infrastrutture e prodotti, ma anche sull'aggiornamento costante della forza lavoro per saper cogliere tutte le opportunità diventa un passo esseziale per ogni azienda: il 70% delle piccole e medie imprese su Facebook, ad esempio, dichiara come in fase di assunzione le competenze digitali e l’utilizzo dei social network siano più importanti della scuola frequentata dal candidato - commenta Luca Colombo, Country Director Facebook Italy - Dopo le positive esperienze precedenti, la terza edizione di FED costituisce una nuova occasione di confronto tra aziende, organizzazioni e istituzioni, per comprendere e condividere l'impegno verso lo sviluppo delle digital skill in quanto elementi chiave per lo sviluppo dell'intera società, perché quanto più queste aumentano tanto più migliora la qualità del lavoro”.

“Per un mercato del lavoro moderno e dinamico il tema delle competenze digitali è centrale anche per l’impresa – dichiara Alessio Rossi, Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria – La rivoluzione 4.0 che sta investendo il nostro sistema economico rende necessari, accanto all’automazione e digitalizzazione degli impianti e dei processi, soprattutto investimenti in capitale umano. Perché a competenze digitali scarse corrisponde uno sviluppo tecnologico scarso; e quanto più queste competenze aumentano più aumenta la qualità del lavoro. Abbiamo stimato che nell’arco di 5 anni le imprese avranno bisogno di 280mila figure professionali altamente specializzate, che al momento non trovano; infatti noi Giovani Imprenditori siamo, da sempre, affamati di giovani talenti aperti al cambiamento. Per questo vogliamo rimettere al centro il lavoro, specie dei giovani e valorizzarlo anche con incentivazione fiscale, e un piano per la formazione continua e a lungo termine perché se nella fabbrica tradizionale le mansioni mutavano ogni 20 anni, oggi questo arco di tempo si è ridotto a tre-cinque anni. Così – continua Alessio Rossi – da tre anni siamo partner del FED per condividere tra aziende e con le Istituzioni l’importanza della evoluzione digitale, come fondamenta per costruire un piano industriale lungimirante per il nostro Paese”.

Ulteriori informazioni sull'evento disponibili sul sito www.forumeconomiadigitale.it e sul sito Giovani Imprenditori Confindustria www.giovanimprenditori.org



Questa news proviene da Confindustria L'Aquila
( https://www.confindustria.aq.it/news.php?extend.449 )