News:
(Categoria: Novità)
Inviato da francescodb
venerdì 15 marzo 2019 - 10:44:20



FORMAZIONE 4.0

SIGLATO L’ACCORDO TERRITORIALE PER BENEFICIARE DEL CREDITO D’IMPOSTA


Lo scorso 11 marzo è stato sottoscritto tra Confindustria L’Aquila – Abruzzo Interno e le segreterie provinciali di CGIL, CISL e UIL, l’Accordo territoriale per il credito d’imposta sulla formazione 4.0 al fine di permettere alle aziende della provincia che intraprendano o abbiano intrapreso attività di formazione nell’ambito delle materie inserite nel Piano Nazionale Industria 4.0, di poter beneficiare del credito d’imposta.

Si tratta di uno dei primi accordi sottoscritti in materia nel 2019, grazie al quale le aziende della Provincia dell’Aquila - anche non iscritte a Confindustria o a Fondimpresa - potranno beneficiare di un incentivo fiscale nella misura massima del 50% del costo delle ore del personale dipendente in formazione sulle tematiche inerenti al Piano Industria 4.0.
Con questo accordo, Confindustria L’Aquila, CGIL, CISL e UIL provinciali hanno definito le modalità di condivisione dei piani formativi delle aziende nelle quali non sia costituita la RSU (o la RSA) presso la Commissione Paritetica Provinciale, in quanto per poter beneficiare dell’incentivo fiscale del credito d’imposta è necessario che gli accordi condivisi dalla Commissione siano depositati telematicamente presso l’Ispettorato del Lavoro di L’Aquila.

L’accordo porta la firma di Francesco De Bartolomeis direttore di Confindustria L’Aquila, Francesco Marrelli, Paolo Sangermano e Fabrizio Truono, rispettivamente segretari confederali di CGIL, CISL e UIL provinciali.


Gli Uffici di Confindustria L’Aquila sono a disposizione di tutte le Imprese per fornire informazioni sull’accordo, sulle modalità di applicazione e sulle agevolazioni fiscali (tel. 0862 – 317938).





Questa news proviene da Confindustria L'Aquila
( https://www.confindustria.aq.it/news.php?extend.531 )