top of page

Circ.11/24 - Comunità Energetiche Rinnovabili: pubblicato il decreto.


Informiamo le Aziende Associate che il Ministero dell’Ambiente e Sicurezze Energetica (MASE) ha pubblicato il decreto che stimola la nascita e lo sviluppo delle Comunità energetiche rinnovabili e dell’autoconsumo diffuso in Italia, entrato ufficialmente in vigore il 24 gennaio 2024.

 

Entro i successivi trenta giorni saranno approvate dal Ministero, previa verifica da parte dell’ARERA e su proposta del Gestore dei Servizi Energetici, le regole operative che dovranno disciplinare le modalità e le tempistiche di riconoscimento degli incentivi. Il GSE, soggetto gestore della misura, metterà in esercizio i portali attraverso i quali sarà possibile presentare le richieste, entro 45 giorni dall’approvazione delle regole.

 

Il testo individua due strade per promuovere lo sviluppo nel Paese delle CER:

 

·         un contributo a fondo perduto fino al 40% dei costi ammissibili, finanziato dal PNRR e rivolto alle comunità i cui impianti sono realizzati nei comuni sotto i cinquemila abitanti che supporterà lo sviluppo di due gigawatt complessivi;

·         una tariffa incentivante sull’energia rinnovabile prodotta e condivisa per tutto il territorio nazionale.

 

I due benefici sono tra loro cumulabili.

 

Attraverso il provvedimento sarà dunque favorito lo sviluppo di cinque gigawatt complessivi di impianti di produzione di energia rinnovabile.

 

Sarà presto online sul sito del GSE un simulatore per la valutazione energetica ed economica delle iniziative, mentre è già disponibile la mappa interattiva delle cabine primarie su territorio nazionale.

 

 

Per chiarimenti ulteriori sulla materia è possibile contattare gli uffici di Unica Energia alla seguente casella di posta elettronica:  info@unicaenergia.com – tel. 0863 453927.

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page