top of page

Circ.18/24 Fondimpresa: Avviso n. 5/2023 - Piani formativi rivolti a lavoratori destinatari di trattamenti di integrazione salariale



Si informano le Aziende Associate che Fondimpresa, mediante l’Avviso 5/2023, finanzia la realizzazione di piani formativi volti a favorire percorsi di incremento delle competenze dei lavoratori destinatari di trattamenti di integrazione salariale in costanza di rapporto di lavoro  orientati al mantenimento del livello occupazionale nell'impresa.

SOGGETTO PRESENTATORE: potranno presentare la domanda di finanziamento e realizzare i piani formativi, a pena di esclusione dalla procedura, i seguenti soggetti:

· le imprese beneficiarie dell’attività di formazione oggetto del Piano, aderenti a Fondimpresa alla data di presentazione della domanda di finanziamento e già registrate sull’«Area riservata» pf.fondimpresa.it;

·  gli enti già iscritti, alla data di presentazione della domanda di finanziamento, nell'Elenco dei Soggetti Proponenti qualificati da Fondimpresa nel limite della classe di importo e dell’ambito territoriale di iscrizione, che deve comprendere tutte le regioni a cui appartengono le aziende beneficiarie del Piano.


OGGETTO DEL PIANO E MODALITÀ FORMATIVE. Il piano dovrà prevedere:

-  Attività preparatorie, di accompagnamento e attività non formative;

-  Attività di erogazione della formazione (non è ammissibile la modalità training on the job);

 

DURATA DEI PIANI FORMATIVI: tutte le attività di erogazione della formazione devono essere portate a termine entro 6 mesi dalla data di ricevimento della comunicazione di ammissione a finanziamento. Ciascun Piano formativo deve concludersi entro 7 mesi. La rendicontazione finale delle spese deve essere presentata nel mese successivo alla conclusione del piano, comunque entro 8 mesi dalla data di ricevimento della comunicazione di ammissione a finanziamento da parte di Fondimpresa.

 

STANZIAMENTO: Le risorse destinate sull’Avviso 5/2023 sono:

·   Euro 59.380.700,46 derivanti dal rimborso di cui all'articolo 1, comma 242 della legge 30 dicembre 2021, n. 234 per l’annualità 2022 per la prima scadenza di cui all'articolo 12 dell’Avviso

·  Euro 62.245.509,00 derivanti dal rimborso di cui all'articolo 1, comma 242 della legge 30 dicembre 2021, n. 234 per l’annualità 2023 per la seconda scadenza di cui all’articolo 12 dell’Avviso


FINANZIAMENTO: Ogni piano formativo prevede un finanziamento minimo di € 100.000 e massimo di € 3.000.000. Nell’ambito di ogni singola scadenza, il finanziamento massimo per singola azienda beneficiaria non può essere superiore ad € 6.000.000.


TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La presentazione delle domande di finanziamento dovrà avvenire esclusivamente tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: presentazione@avviso.fondimpresa.it.

PRIMA SCADENZA: dalle ore 9.00 del 18 gennaio 2024 fino alle ore 13.00 del 29 marzo 2024.

SECONDA SCADENZA: dalle ore 9.00 del 2 aprile 2024 fino alle ore 13.00 del 4 giugno 2024.


La concessione dei finanziamenti è subordinata all’interrogazione del Registro Nazionale degli Aiuti di Stato ed alla registrazione del finanziamento, alle condizioni e con le modalità previste dall’art. 52 della L. 24 dicembre 2012, n. 234 e s.m.i. e dalle disposizioni attuative.

 

0 commenti

Comments


bottom of page