top of page

Crisi Ucraina-Russia - Quattordicesimo pacchetto di sanzioni adottato dalla UE. Nota di Confindustria.


Informiamo le Aziende Associate che il Consiglio Affari Esteri dell’UE, nella seduta del 24 giugno scorso, ha dato il via libera al 14° pacchetto di sanzioni nei confronti della Russia che inasprisce le misure esistenti (trasporto per via aerea, stradale e marittima, restrizioni all’import-export di beni, transazioni finanziarie, listing di persone & entità, ecc.); estende le disposizioni in tema di anti-elusione, prevedendo un controllo più stringente anche sulle filiali estere di imprese UE; introduce restrizioni nel settore del gas naturale liquido (GNL); prevede meccanismi a tutela delle imprese europee colpite da azioni  o provvedimenti lesivi da parte russa tra i quali l’esproprio e la nazionalizzazione degli asset.

 

Il 29 giugno scorso, inoltre, la UE ha varato un nuovo pacchetto di misure contro la Bielorussia, prevedendo un sostanziale allineamento alle sanzioni applicate contro la Russia fino al quattordicesimo pacchetto.

 

Si Trasmette, in allegato, la Nota di Confindustria contenente le principali disposizioni adottate.



Nota di aggiornamento 14 pacchetto sanzioniUE-Russia
.pdf
Scarica PDF • 203KB

0 commenti

Comentarios


bottom of page