top of page

Federmeccanica: Corso di alta formazione sulle risorse umane in Confindustria L'Aquila

Aggiornamento: 10 apr




Confindustria L’Aquila Abruzzo Interno ha ospitato nei giorni scorsi una tappa del master di I livello sulle risorse umane denominato "HR Development Program", organizzato da Federmeccanica. Il corso, che si è sviluppato nell’arco di un anno in più moduli formativi e che ha toccato altre città italiane, ha interessato un gruppo di funzionari che operano in diverse Confindustrie.

“Due giornate intense di studio e di approfondimento dedicate alle continue trasformazioni organizzative che hanno generato un nuovo paradigma nella gestione delle risorse professionali e nei processi HR” ha dichiarato Riccardo Podda, presidente Confindustria L'Aquila Abruzzo Interno, che ha fornito ai partecipanti una interessante testimonianza aziendale. “Un percorso di altissima qualità dedicato ai professional del sistema confindustriale per sostenere e valorizzare le performance delle persone e riconoscerle come motore della crescita di una impresa. Un doveroso ringraziamento va al direttore generale di Federmeccanica Stefano Franchi per aver promosso e realizzato una iniziativa di sistema dal carattere innovativo che ha visto il coinvolgimento attivo di Confindustria L’Aquila’’.

"Il Master" sostiene Francesco De Bartolomeis, direttore Confindustria L'Aquila, ‘’ha consentito innanzitutto di consolidare la rete tra i funzionari associativi che operano in tale ambito, di ampliare le conoscenze e trasferire alle aziende, soprattutto di minori dimensioni, gli strumenti per una gestione innovativa delle risorse umane’’.

In occasione della tappa aquilana il direttore Stefano Franchi ha visitato la realtà industriale LFoundry Srl di Avezzano operante nella produzione di semiconduttori in silicio.

“E’ stata una giornata intensa e stimolante a L’Aquila, sia in Confindustria che in una delle eccellenze del territorio. - ha dichiarato Stefano Franchi - Prima nella sede degli industriali abbiamo affrontato il tema centrale della gestione delle risorse umane sul quale Federmeccanica ha puntato decisamente con un percorso di formazione destinato a funzionari delle territoriali, provenienti da tante regioni italiane. Dopo abbiamo avuto l’opportunità di visitare un’azienda che ben rappresenta l'eccellenza del Made in Italy anzi del Mech In Italy: Lfoundry srl, prima azienda per numero di occupati nella provincia, la seconda dell’intera regione Abruzzo. Si deve acquisire consapevolezza che le nostre Imprese non sono solo fonte di sviluppo tecnologico e di crescita economica ma anche ambienti positivi aperti alla circolazione di idee dove le persone possono crescere personalmente e professionalmente. Dobbiamo far conoscere all’opinione pubblica il ruolo e l’importanza delle Imprese per le comunità locali e più in generale per il Paese. Tutte le volte che visitiamo un’azienda ci rendiamo conto della grande varietà delle nostre imprese, ognuna delle quali ha opportunità e problemi diversi. Noi ci impegniamo per rappresentarle tutte, da quella più grande alla più piccola, da quella che cresce a quella che incontra difficoltà. Non lasceremo indietro nessuno e andiamo avanti per realizzare un vero e proprio cambiamento culturale”.

 



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page